Header

« | Home | »

Torta di mele con copertura al toffee

Cucinato da Francesca | 3 dicembre, 2009

torta-di-mele-con-toffee-top

La scelta della torta di domenica è stata un po’ un parto; ero partita pensando a una torta di mele, sia perchè avevo voglia di qualcosa di semplice, che sapesse “d’inverno”, di coccole da bambina, sia perchè, molto meno poeticamente, dovevo utilizzare le quattro mele che giacevano in frigorifero da parecchio; poi però mi sono accorta che due delle presunte mele erano in realtà dei pompelmi! a questo punto ho cercato un’alternativa ma, era destino evidentemente, mi sono imbattuta in una favolosa ricetta di torta alle mele a cui non ho saputo resistere.

sfoco1

La fonte era il bellissimo “Falling cloudberries” di Tessa Kiros; di fatto la torta è piuttosto semplice, potrebbe essere un’ottima upside down cake, ma qui non si rovescia nulla e anzi si ricopre la superficie con una crema toffee che dona alla torta un sapore meraviglioso.

sfoco2

Ingredienti:

per la copertura:

Pelate e tagliate le mele a metà, togliete il torsolo e dividetele in ulteriori 6-8 spicchi; disponete le fette in uno stampo a cerniera, precedentemente imburrato e infarinato (o rivestito con carta da forno), formando due cerchi ben compatti. Montate il burro morbido con lo zucchero e la vaniglia fino a ottenere un composto pallido e cremoso; aggiungete le uova, una alla volta, mescolando bene. Setacciate la farina e il lievito e incorporateli al composto. Versate il latte e mescolate finchè il composto non risulta soffice e gonfio; versatelo quindi sulle mele e infornate a 190° per 35 minuti.
Preparate ora la copertura, cuocendo il burro e lo zucchero in una casseruola a fuoco moderato; mescolate finchè lo zucchero non sarà completamente sciolto e leggermente caramellato, quindi aggiungete la panna, prima una goccia alla volta, poi a filo costante, prestando attenzione che non schizzi. Abbassate la fiamma e fate sobbollire ancora per un minuto.
Allentate il bordo della tortiera e versate  il caramello sulla torta; lasciate raffreddare prima sformare la torta.

Categoria: Dolci, Frutta, Libri | 8 Commenti »

8 Responses to “Torta di mele con copertura al toffee”

  1. salsadisapa Says:
    dicembre 10th, 2009 at 12:10

    dev’essere davvero buonissima: ieri poi mi sono cimentata nel fudge che appunto ha un sapore molto toffee, quindi ho ben presente quanto possa essere irresistibile questa copertura!
    la 2° foto è bellissima :-)))
    ciao!

  2. sunflowers8 Says:
    dicembre 18th, 2009 at 10:36

    Irresistibile!

  3. mir Says:
    gennaio 22nd, 2010 at 14:36

    Veramente ottima!!!!!!

  4. Donatella Says:
    febbraio 4th, 2010 at 20:20

    Ottima questa dolce copertura,sono sicura che anche un dolce così semplice acquista una nota particolare. Complimenti è la prima volta che passo di qui e già le prime ricette mi sembrano molto invitanti….

  5. genny Says:
    febbraio 10th, 2010 at 18:33

    sul libro mi era sfuggita..ho una mela sola soletta qui in cucina…domenica magari..se la mela resiste

  6. tamtam Says:
    giugno 14th, 2010 at 12:31

    le torte di mele mi fanno impazzire!!! te la rubo…posso??? un saluto…Tamtam

  7. Maria Says:
    febbraio 22nd, 2011 at 0:16

    Mi piae questa ricetta torta di mele

  8. Maria Says:
    marzo 11th, 2011 at 3:23

    Grazie per la ricetta!!!

Comments