Header

« | Home | »

Rientro…

Cucinato da Francesca | 1 settembre, 2008

Questa estate è terminata con un forte temporale… conclusione perfetta per un’estate lunga, malinconica, triste, un’estate in cui la pelle bruciata dal sole era spesso rigata di lacrime, lacrime che arrivavano all’improvviso, mentre la mente vagava e tornavano a galla ricordi, sensazioni, profumi.

E’ stata un’estate in cui ho cucinato molto, ma cose semplici, che non richiedevano troppa attenzione, piatti preparati mille volte e che ormai quasi si componevano da soli; perché non avevo voglia di concentrarmi, ero già troppo impegnata a resistere, serena, un po’ più a lungo.

Ora si ricomincia, il mio viaggio è terminato… invece c’è chi il “suo viaggio” l’ha appena iniziato: mi manchi, papà!

Categoria: Varie, Viaggi | 13 Commenti »

13 Responses to “Rientro…”

  1. gatto goloso Says:
    settembre 1st, 2008 at 13:34

    Non sai quanto ti capisco… ho provato tutto quello che hai descritto durante la primavera, è un miscuglio di emozioni enorme… a volte passavo dalle lacrime al sorriso e di nuovo alle lacrime senza nemmeno rendermene conto… si alternavano momenti di apparente tranquillità emotiva a uragani di pensieri… anche il mio papino se ne è andato da poco, ma per me lui è sempre qui con me e non so come, ma mi sento più forte e serena di prima!

    Ti stringo forte forte e ti mando un bacino dolce!

  2. JACOPO Says:
    settembre 1st, 2008 at 13:36

    Cosa dirti ?……
    In casi simili le parole servono veramente a poco: si può solo regalare un abbraccione forte forte….
    Jacopo

  3. Sere Says:
    settembre 1st, 2008 at 15:28

    il mio abbraccio vola da te…
    ciao cucciola!

  4. Silvia Says:
    settembre 1st, 2008 at 19:10

    ciao! Come hai visto ti abbiamo dato un premio. Il tuo blog ci piace molto. Mi dispiace sentire che sei in un brutto momento. A presto! Silvia

  5. Ady Says:
    settembre 1st, 2008 at 20:13

    E’ vero, è proprio come dice gatto goloso, il mio l’ho perso due anni fa, mi sembra ieri e non l’ho mai sentito vicino quanto adesso, coraggio Franci, ci vuole coraggio per vivere ed affrontare le prove che la vita ci riserva!
    Un abbraccio

  6. VerA Says:
    settembre 1st, 2008 at 20:46

    Ciao! Mi spiace, non ci sono parole…

  7. Vanessa Says:
    settembre 3rd, 2008 at 8:59

    in questi casi le parole non sono mai appropriate si calpesta sempre qualche sentimento…dal post si capisce tutto il dolore che hai provato e solo ora comprendo la tua assenza dal blog per tutti questi mesi…purtroppo mentre noi stiamo lì a consumarci l’anima la vita va avanti e noi non possiamo e non dobbiamo fare altro che proseguire con lei….può essere confortante o crudele ma è l’unica cosa che ci può tirare su…CORAGGIO…tuo papà ti guarderà da lontano mentre ti rialzi in piedi e ti darà una mano per mettere qualche cerotto sul tuo cuore dolorante!

  8. salsadisapa Says:
    settembre 3rd, 2008 at 13:12

    mi dispiace tanto… sono sicura che, quando passerà il dolore, il ricordo dei suoi sorrisi farà ricominciare a sorridere anche te. un abbraccio!

  9. Dolcezza Says:
    settembre 9th, 2008 at 9:33

    E’ la prima volta che passo qui e non ci “conosciamo”, ma ti abbraccio piu’ forte che posso..

    a presto

  10. adina Says:
    settembre 15th, 2008 at 9:09

    franci… che dire? so benissimo e so anche che il tempo allena a una vita senza chi ami…. un abbraccio forte, tanto!!!!

  11. Alex Says:
    settembre 16th, 2008 at 8:02

    Ti abbraccio, so cosa stai provando.

  12. sandra Says:
    settembre 17th, 2008 at 19:47

    Un abbraccio forte cara Franci.Non ci sono parole.
    Solo tanti ricordi per te.

  13. k Says:
    ottobre 3rd, 2008 at 14:04

    Ti abbraccio forte anch’io. Fatti coraggio e torna a sorridere anche per lui.

Comments