Header

« | Home | »

CLAFOUTIS ALLE CILIEGE E MANDORLE

Cucinato da Francesca | 30 luglio, 2007

Da una ricetta di Christophe Felder

Finalmente anch’io un dolce alle ciliege e finalmente anch’io un clafoutis!!
Nei mesi scorsi, in piena stagione, la blogosfera culinaria si era tinta di rosso e si rincorrevano ricette, meme, post dedicati a questo frutto che, personalmente, adoro e che purtroppo dura troppo poco!
Purtroppo però in quest’ultimo periodo arrivo in ritardo su tutto… è che ho troppe cose da fare, troppi pensieri… e così il tempo, e le forze, che riesco a dedicare alla cucina sono veramente scarsi; tuttavia non mancano momenti di slancio, come quello che mi ha portato a comprare e denocciolare 1kg di ciliege, pensando di preparare una meravigliosa crostata ripiena… questo è successo un mese fa e, purtroppo, anche quest’idea è sfumata.
Ovviamente le ciliege sono finite nel congelatore in attesa di trovare l’occasione giusta: finalmente domenica è arrivata!
Ho trovato questa ricetta aspetti invitanti: l’abbinamento con le mandorle, altro ingrediente che adoro, il fatto che sia una ricetta di Christophe Felder, che dà un tocco di classe al post, soprattutto visto che, in genere, le fonti delle mie ricette sono sempre molto più prosaiche, ed infine la possibilità di sperimentare un clafoutis.
Dolce conclusione del pranzo domenicale…

Ingredienti per 4 persone:

  • 90g di zucchero
  • 5g di Maïzena
  • 60g di mandorle in polvere
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • 45ml di panna fresca
  • 300g abbondanti di ciliege denocciolate

Mescolate in una ciotola lo zucchero, la Maïzena e le mandorle; aggiungete le uova precedentemente sbattute e la panna. Mescolate con una frusta a mano fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi.
Imburrate e spolverizzate con un po’ di zucchero 4 stampini; disponete sul fondo le ciliege e versate delicatamente la crema senza ricoprirle completamente.
Cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti.

Categoria: Dolci | Nessun Commento »

Comments