Header

« | Home | »

La versione (di) per Marco

Cucinato da Francesca | 3 aprile, 2007

La Quiche Lorraine è la prima torta salata che la mamma mi ha insegnato a cucinare; forse per l’estrema semplicità della preparazione, perchè è un ottimo salva-cena, perchè è adatta per un aperitivo con gli amici e soprattutto perchè è buonissima!
Da quando però ho iniziato a cucinarla per Marco, ho dovuto apportare una piccola modifica agli ingredienti… già, detesta la pancetta!
E così ho pensato di sostituirla con un ingrediente altrettanto saporito: i wurstel.
Ecco la ricetta:

(So che sull’uso delle sottilette attirerò le ire dei puristi, ma a me piace il formaggio caldo che fonde e poi… è la versione di Marco!)

Sbattere le uova, aggiungere il parmigiano, la panna, salare e pepare; tagliare i wurstel a rondelle e unirli al composto di uova.
Stendere la pasta sfoglia e foderare una tortiera, posare sul fondo le sottilette e quindi versare la crema.
Infornare a 200° per 20-25 minuti.

Categoria: Sformati & torte salate | Nessun Commento »

Comments