Header

« | Home | »

BABA GANNOUJ

Cucinato da Francesca | 6 febbraio, 2007

Questa ricetta si può proprio dire che l’abbia rubata. L’ho letta in un libro, di cui peraltro non ricordo nemmeno il titolo, dedicato a quei piatti adatti per aperitivi e antipasti veloci. Ero in libreria e, data la quantità di libri che avevo già in programma di comprare, non potevo proprio aggiungere anche questo; e così mi sono nascosta in un angolo e ho appuntato la ricetta di questa salsa che mi aveva decisamente stuzzicato.
Ottenuta la ricetta, non restava altro che cercare la thaina, crema di origine araba a base di semi di sesamo; effettivamente vivendo a Milano non era un’impresa così difficile, e così ho sguinzagliato la mia mamma che, vittoriosa, mi ha portato il magico vasetto.
Sabato sera, in occasione di una cena tra amici, l’ho preparata e devo dire che ha riscosso notevole successo.

Lavate e spuntate le melanzane, pungetele con i rebbi di una forchetta e passatele in forno a 175° per 45 minuti, fino a che la pelle non sarà raggrinzita. Una volta tolte dal forno, tagliate a metà le melanzane ed estraetene la polpa con uno scavino. Mettetela in una ciotola e conditela con la tahina, olio, sale, il succo del limone, e l’aglio; frullatela fino ad ottenere una consistenza cremosa e omogenea.
Guarnire con semi di sesamo e menta o prezzemolo tritati.

Categoria: Salse | Nessun Commento »

Comments